News2019-07-13T11:29:56+02:00

NEWS

Ultime novità dal mondo di LOVI 1963

Selezioniamo le migliori notizie, curiosità ed informazioni su desgin, arredamento e architettura di interni.

Archiportale.com ARCHIPORTALE - il portale dell'architettura

  • Dagsturhytter, il rifugio per godersi l'aurora boreale
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 23 Agosto 2019 at 06:00

    23/08/2019 - SPINN Arkitekter e FORMAT Engineers hanno collaborato alla progettazione e alla realizzazione di un rifugio a Hammerfest, in Norvegia, "la città più settentrionale del mondo". Con una superficie di circa 14 metri quadrati, la cabina Dagsturhytter nasce per accogliere gli escursionisti che si perdono nella natura facendo trekking e che vogliono riposare durante la notte in semplici rifugi senza troppi confort e servizi. All'interno, le pareti della cabina sono completamente rivestite in legno, creando un'atmosfera confortevole grazie alla stufa a legna, alla seduta integrata, agli sgabelli esagonali e al tavolo. Le panchine sono posizionate per godere appieno della vista mozzafiato attraverso la grande vetrata. L’esterno presenta un profilo arrotondato costituito da pannelli di legno esagonali. Questa forma aerodinamica aiuta a ridurre l'accumulo di neve e riduce le forze del vento che si abbattono sulle pareti. Inoltre,.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Flussocreativo Design Studio firma Naturally
    by dimarzo@archilovers.com (Cecilia Di Marzo) on 22 Agosto 2019 at 06:00

    22/08/2019 - All’interno di una villa ubicata in una zona costeggiata dai versanti montuosi di Esine (BS) nasce il progetto Naturally, un dialogo raffinato tra stile e materia naturale. L’appartamento, posto al piano terra di un palazzina familiare, con affaccio diretto sul grande giardino e sulla piscina, si presentava in ottime condizioni, ma non in linea con le nuove esigenze dell’abitare. La ristrutturazione completa di Flussocreativo Design Studio si è basata sulla realizzazione di una rivalutazione della disposizione interna attraverso la ridefinizione della zona giorno e zona notte, ottimizzando non solo gli spazi, ma anche l’efficienza energetica. La scelta della pavimentazione in resina come elemento di unità stilistica, sottolinea che non esiste un rapporto diretto tra luogo e stile evitando una gerarchia tra punti nobili e luoghi di servizio al fine di ottenere un ambiente accogliente. La nuova concezione di spazi conviviali viene.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Le case gemelle
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 21 Agosto 2019 at 06:00

    21/08/2019 - Le Twin Houses realizzate da Issaias Papaioannou a Ekali, in Grecia, nascono come intervento di riconversione di una grande casa suburbana degli anni '80 senza particolare pregio architettonico, anzi con alcuni richiami all’estetica postmoderna che non giustificavano una coerenza formale degna di nota. L’intervento ha lavorato su alcuni fronti diversi ma integrati. Dal punto di vista strutturale, l’adeguamento del complesso alle normative antisismiche vigenti ha reso necessaria la costruzione di una nuova facciata in cemento armato autoportante, che avvolge e diventa tutt’uno con l’involucro esistente per fornire rigidità al sistema. Dal punto di vista planimetrico-distributivo invece, le due residenze sono organizzate su tre livelli principali con un volume complessivo diviso di fatto in due parti uguali lungo l'asse nord-sud. Un diaframma evidente identificato da un setto rivestito in legno che penetra profondamente.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Loft Go e Loft Jo: due loft per due fratelli
    by dimarzo@archilovers.com (Cecilia Di Marzo) on 20 Agosto 2019 at 06:00

    20/08/2019 - Non è la prima volta che Federico Delrosso si cimenta in un progetto di loft metropolitani, nati dal recupero di un unico complesso industriale, di pari superficie e personalizzati per ognuno dei due committenti che, nel caso di Loft Go e Loft Jo a Milano, sono due giovani fratelli. Il primo progetto di questo tipo è stato il noto Twin Loft, ovvero la sua abitazione e quella del suo amico Alessandro Sartori, direttore artistico di  Zegna. Nel progetto di Loft Go e Loft Jo la richiesta specifica, da parte dei genitori, è stata di ricavare due unità possibilmente di uguale superficie e caratteristiche. Il progetto, quindi, si sviluppa lungo l’asse longitudinale del corpo di fabbrica, impostando una nuova struttura metallica assiale, che sostiene autonomamente il nuovo piano soppalco, staccata dalle murature perimetrali. Connessi alla struttura vengono realizzati ex-novo i blocchi che contengono i servizi, in modo da lasciare sempre.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Green & industrial. La doppia anima di Antica Birreria
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 19 Agosto 2019 at 06:00

    19/08/2019 - A Palermo nasce Antica Birreria, con un concept espresso già nel nome, a metà strada tra una birreria del nord europa e una trattoria italiana. Questa dualità ha guidato lo studio didea verso la progettazione della nuova destinazione d’uso di questi spazi, che precedentemente ospitavano un negozio di abbigliamento. Una doppia anima: la prima orientata verso uno stile industriale tipico dei pub e delle birrerie nordeuropee e l’altra radicata alla tradizione italiana e al calore degli ambienti accoglienti. Questo contrasto si è espresso anche sul piano materico attraverso una contrapposizione tra materiali nobili, caldi ed eleganti – in cui a dominare è il legno di rovere anticato, utilizzato per la boiserie, interrotta dai banconi rivestiti in marmo verde Guatemala, per le panche e per la pavimentazione (in accostamento alle marmette a scacchi), oltre che dai lampadari in ottone – contrapposti a elementi.. Continua a leggere su Archiportale.com […]