News2019-07-13T11:29:56+02:00

NEWS

Ultime novità dal mondo di LOVI 1963

Selezioniamo le migliori notizie, curiosità ed informazioni su desgin, arredamento e architettura di interni.

Archiportale.com ARCHIPORTALE - il portale dell'architettura

  • Masquespacio in 10 domande
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 19 Settembre 2019 at 06:00

    19/09/2019 - Nata e cresciuta in Colombia, Ana Milena Hernández vola in Spagna all'età di 18 anni per studiare interior design – il suo primo amore, ereditato da sua madre. Christophe Penasse nasce in Belgio, in una città non molto distante da Bruxelles. Appassionato di musica, prosegue gli studi di marketing prima di trasferirsi in Spagna. Insieme, ora formano il duo Masquespacio. Un' agenzia creativa con sede a Valencia che si occupa sia di interior design che di branding. Grazie alla loro forte identità e al loro approccio decisamente contemporaneo guidato dalla scelta di colori audaci, denso di contrasti e contaminazioni di ogni genere, oltre a continuare a firmare importanti progetti in Spagna stanno gradualmente esportando il loro talento negli Stati Uniti. Attraverso dieci semplici domande abbiamo cercato di ‘sbirciare dietro il sipario’ di una delle firme più prolifiche del design. Ci siamo.. Continua a leggere su Archiportale.com

  • Library House: la casa dal cuore di vetro
    by dimarzo@archilovers.com (Cecilia Di Marzo) on 19 Settembre 2019 at 06:00

    19/09/2019 - João Carlos, attivista politico nella gioventù e ora noto studioso di storia del pensiero politico, ha concepito l'idea di una casa destinata a rifugio temporaneo, dove allontanarsi dal caos della metropoli. Per questa ragione, al primo incontro con l'Atelier Branco, il committente chiese di soddisfare le due esigenze di disporre di un luogo di lettura immerso nella lussureggiante vegetazione circostante e di un luogo in cui riflettere. Casa Bibliotecais è situata sulla cima di un ripido terreno, all'interno di una radura della densa "mata atlantica" di Vinhedo, in Brasile. La sua forma è generata dalla relazione di due linee: la linea del terreno, il cui profilo è stato modificato per formare dei terrazzamenti orizzontali, e la linea del tetto, leggermente rialzata rispetto al punto più alto del dislivello del terreno, così da creare una continuità orizzontale tra terra e cielo soprastante. Il.. Continua a leggere su Archiportale.com

  • Le dinamiche del villaggio rurale in un rooftop bar
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 18 Settembre 2019 at 06:00

    18/09/2019 - "...mentre per Mahatma Gandhi il Villaggio era un sinonimo di autenticità, per Nehru era un luogo di arretratezza e per Ambedkar il villaggio era il luogo di oppressione." – Economic and Political Weekly Vol.37, No.32 (10-16 agosto 2002). Quando lo studio indiano portal92 ha ricevuto l’incarico di progettare questo bar terrazza a Morādābād, India, si è subito interrogato su quale fosse il vero significato del villaggio indiano. Unità primaria di organizzazione della società e delle abitazioni stesse, nel corso del tempo i villaggi sono diventati sinonimo dell'identità dell'India stessa.  “Studiare la dicotomia nelle scuole di pensiero riguardo a ciò che rappresentano i villaggi e le interpretazioni della loro rilevanza, e lo stato in continua evoluzione è stato il punto di partenza del nostro progetto” – affermano gli architetti di portal92. In The.. Continua a leggere su Archiportale.com

  • I 14 finalisti del Bigmat International Architecture Award '19
    by dimarzo@archilovers.com (Cecilia Di Marzo) on 18 Settembre 2019 at 06:00

    18/09/2019 - Si è svolta lo scorso 12 luglio a Madrid, nella cornice della ETSAM - Universidad Politécnica di Madrid, la selezione dei progetti finalisti del BigMat International Architecture Award 2019. I cinque giurati, guidati dal presidente Jesús Aparicio – dottore architetto e cattedratico dell’Università Politecnica di Madrid – hanno valutato gli oltre 600 progetti candidati provenienti da Belgio, Francia, Italia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia e Spagna (i 7 Paesi dove è presente il marchio BigMat) e da una rosa delle 83 opere più meritevoli hanno selezionato i 14 progetti finalisti, tra i quali il 22 novembre a Bordeaux, in Francia, verrà svelato il Gran Premio Internazionale di Architettura BigMat ’19 (valore 30.000 euro). Insieme al vincitore internazionale verranno inoltre assegnati i 6 vincitori dei Premi Nazionali BigMat ’19 (ciascuno del valore di 5.000 euro), i 7 Premi Finalisti.. Continua a leggere su Archiportale.com

  • Il brutalismo sovietico 'inaspettatamente bello' di Christopher Herwig
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 17 Settembre 2019 at 06:00

    17/09/2019 - Nel 2002, il fotografo canadese Christopher Herwig decide di fare un viaggio da Londra a San Pietroburgo. Oltre 30.000 km in auto, bici, autobus e taxi oltrepassando 13 paesi scoprendo e documentando le "inaspettatamente belle" architetture futuriste dell'ex Unione Sovietica. Herwig decide di sfidare sé stesso scattando una nuova foto ad ogni ora del suo lungo viaggio. Gran parte del tempo lo trascorre pedalando, con la sua bici, a volte camminando o prendendo mezzi di trasporto per piccoli tragitti. Tra le immagini di paesaggi e architetture viste, le fermate dell'autobus si imponevano spesso durante il suo cammino "come dei perdenti che volevano far valere la loro autorevolezza". E così quello che era iniziato come un gioco, si evolve rapidamente in una serie fotografica estesa dal nome “Soviet Bus Stops”. Dalle rive del Mar Nero all'infinita steppa kazaka, attraverso queste emblematiche.. Continua a leggere su Archiportale.com